I NOSTRI CENTRI ESTIVI

centro estivo 2020

UN’ESTATE…STORICA

TRA VALOROSI CAVALIERI E INCANTEVOLI PRINCIPESSE

dal 3 AL 28  AGOSTO
presso il MUSEO DELLA CENTURIAZIONE ROMANA
dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 17.30

 

Anche quest’anno torna il centro estivo che ti porta a spasso nel tempo: in queste  4 settimane infatti andremo alla scoperta di valorosi cavalieri e incantevoli principesse attraverso letture, laboratori e giochi in estrema sicurezza, rispettando le ordinanze ministeriali e regionali.

▶️Ecco il #programma della prima settimana:
  • LUNEDì: rito di iniziazione alla cavalleria e introduzione storica al medioevo👑🐉
1° Laboratorio: creazione del proprio scudo🛡
2° Laboratorio: realizzazione di un elmo personale
  • MARTEDì: i #celti e il loro stregoni (druidi)🧙‍♂️
1° Laboratorio: caccia al #druido
2° attività/gioco in #inglese sui druidi e la loro magia
  • MERCOLEDì: in #inglese introduzione all’erbologia e alle proprietà magiche delle piante🌿🔮
1° Laboratorio: creazione di un erbario in legno
2° Laboratorio: ricerca di erbe e fiori magici🌷🌸
  • GIOVEDì: l’origine delle bacchette magiche
1° Laboratorio: creazione della nostra bacchetta magica
2° Laboratorio: …ora che abbiamo la nostra bacchetta e sappiamo tutto di erbologia siamo pronti per la #pozione magica!🌿🌸🧙‍♀️
  • …e l’argomento dell’ultimo giorno della settimana sarà: I CAVALIERI E I LORO DESTRIERI 🤺🏇
1° Laboratorio: addestramento alle armi (spade, lance, arco e frecce)🏹🗡
2° Laboratorio: combattimento a “cavallo” come i veri cavalieri nella giostra medievale
 
Nei #POMERIGGI ci immergeremo nella lettura del libro “La magica storia di re Artù” di Paola Zannover, approfondiremo con lezioni in lingua #inglese la vita nel villaggio celtico e le avventure di Mago Merlino e di altri maghi e streghe #famosissimi!!
e come un vero #druido costruiremo il nostro #falcetto e il nostro #mantello magico e impareremo a coltivare la nostra #piantina 🌿
 

Quest’anno per ridurre il rischio di contagio COVID-19 sarà necessario seguire i criteri e le misure preventive previste dalla regione pertanto:

  • Sarà garantita una zona di accoglienza oltre la quale non sarà consentito l’accesso ai genitori e agli accompagnatori. Nella zona di accoglienza saranno messi a disposizione idonei dispenser di soluzione idroalcolica, sarà prevista la rilevazione quotidiana della temperatura corporea per tutti gli operatori, i bambini e i genitori/accompagnatori. In caso di T >37.2 °C, sia del bambino che del genitori/accompagnatore, non sarà possibile accogliere il bambino. Gli accompagnatori non dovranno essere persone con età superiore ai 60 anni. Per evitare situazioni di assembramento durante l’arrivo e l’uscita, in collaborazione con i genitori provvederemo a organizzare dei turni, che agevolino le singole esigenze. La mascherina di protezione delle vie aeree è obbligatoria per i bambini sopra i 6 anni di età e consigliata per tutti gli altri. Si chiede ai genitori, oltre a fornire ai bambini una mascherina, di mettere un paio di calzini antiscivolo.
  • Il materiale per i laboratori sarà fornito singolarmente ad ogni bambino evitando la spartizione di colori da barattoli condivisi; quando si dovrà dipingere con colori a tempera si utilizzeranno tovaglie, piatti e bicchieri usa e getta per facilitare la pulizia periodica dell’ambiente di laboratorio. Le operazioni di pulizia approfondita dei materiali saranno svolte frequentemente, specialmente nelle superfici più toccate, con un detergente neutro. Ad ogni cambio di attività sarà previsto il lavaggio delle mani e la pulizia profonda delle attrezzature e degli oggetti utilizzati.
  • Sarà garantita una approfondita pulizia giornaliera degli ambienti con detergente neutro e disinfezione. La sala mensa sarà giornalmente igienizzata, i pasti (come lo scorso anno) saranno sigillati e quest’anno si provvederà a distanziare maggiormente i posti e fornire anche l’acqua in bottigliette singole.
  • I servizi igienici saranno puliti ad ogni utilizzo.
  • Non sarà usato il condizionatore e l’ambiente, fortunatamente dotato di ampie finestre, sarà periodicamente arieggiato.
  • I bambini saranno suddivisi in micro gruppi di massimo 7 bambini.
  • Gli operatori saranno muniti di mascherina e guanti, gli ambienti saranno igienizzati giornalmente. Tutto il personale sarà formato sui temi della prevenzione di COVID-19, nonché per gli aspetti di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e delle misure di igiene e sanificazione.
  • Per gli operatori ci sarà l’obbligo della compilazione di un modulo in cui certificano il loro stato di buona salute, con obbligo di misurazione della temperatura prima dell’accesso agli ambienti di lavoro e firma finale.
  • I bambini e i ragazzi accolti dovranno avere non meno di 6 anni e non più di 14 anni.
  • Sarà rispettato il rapporto un operatore ogni 7 bambini.
  • Viste le misure di distanziamento sociale e la poca capienza delle sale sarà imposto un limite massimo di 21 bambini.

 

 

Le mattinate saranno dedicate all’approfondimento di temi storici e letterari attraverso laboratori didattici dove in modo semplice e divertente studieremo la Storia con nuovi occhi.

 

Il tema che ci accompagnerà per tutto il periodo sarà il Medioevo in un intreccio che si sposta tra realtà e leggenda passando dalle magiche avventure di Mago Merlino, alle cruente battaglie raccontate nei libri di storia e alle corti delle più affascinanti principesse mai esistite. Si parlerà dei monasteri e dei misteri della miniatura, dei castelli e delle loro mura, delle città e dei sui abitanti, dei cambiamenti in campo agricolo, delle invenzioni e dei personaggi storici più importanti come Carlo Magno, Giovanna d’Arco e Riccardo Cuor di Leone.

 

Le lezioni di storia saranno integrate con laboratori e giochi in lingua inglese condotte come lo scorso anno dalla dott.ssa Francesca Mazzucato (qualificata all’insegnamento della lingua inglese con le certificazioni TOEFL e TOEFL ADVANCED e in possesso di esperienza pluriennale di insegnamento della lingua inglese ai ragazzi).

 

Sarà la vita nel castello ad animare i pomeriggi del centro estivo: dopo aver svolto i compiti delle vacanze ci immergeremo infatti nella lettura del libro LA MAGICA STORIA DI RE ARTÙ di Paola Zannoner (Mondadori): un libro antico e nuovo nello stesso tempo, che rispolvera con ritmo incalzante e linguaggio moderno una delle più appassionanti storie mai narrate. La lettura sarà correlata da un’attività di laboratorio o di giochi in lingua inglese.

 

Le attività saranno accessibili a tutte le età in un percorso uniforme che non è finalizzato ad un apprendimento puramente contenutistico ma che vuole appassionare i bambini alla Storia, alla Lettura e alla lingua inglese, in modo da agevolare e migliorare il rapporto con l’apprendimento scolastico.

 

  GIORNATA TIPO
7.30- 8.30 Accoglienza
8.30- 10.30 1° Laboratorio
10.30-11.00 Merenda 
11.00-12.30 2° Laboratorio
12.30-14.30 Pausa pranzo
14.30-15.30 Compiti delle vacanze
15.30-17.30 Lettura e attività coordinata

 

Per chi lo desidera sarà disponibile il servizio mensa. Ognuno potrà scegliere se partecipare tutta la giornata o frequentare unicamente le attività mattutine o pomeridiane e se usufruire o meno del servizio mensa a disposizione.

Il servizio mensa sarà, come lo scorso anno, con servizio trasportato dal polo cottura (sigillato) e sarà erogato nell’apposita sala mensa dell’istituto comprensivo di Borgoricco.

Saranno osservate le normative vigenti in materia di anti-contagio da Covid-19, pertanto:

  • La sala mensa sarà giornalmente pulita e igienizzata, i pasti (come lo scorso anno) saranno sigillati e quest’anno si provvederà a distanziare di almeno 2 m i posti e fornire anche l’acqua in bottigliette singole.
  • I bambini dovranno lavarsi accuratamente le mani con sapone prima e al termine del pasto.
  • Gli operatori indosseranno guanti monouso e mascherine per tutta la durata del servizio mensa.
  • I servizi igienici saranno puliti ad ogni utilizzo.

 

Opzioni e costi:

  • Mattina e pomeriggio con servizio mensa: 90€ per ogni settimana (85€ il secondo figlio) libro 
  • Mattina e pomeriggio senza servizio mensa: 70€ per ogni settimana (65€ il secondo figlio)
  • Mattina senza servizio mensa: 50€ per ogni settimana (45€ il secondo figlio)
  • Mattina con servizio mensa: 75€ per ogni settimana (70€ il secondo figlio)
  • Pomeriggio senza servizio mensa: 35€ per ogni settimana (30€ il secondo figlio)
  • Pomeriggio con servizio mensa: 60€ per ogni settimana (55€ il secondo figlio)

 

*Non è previsto il servizio di trasporto

*non è possibile consumare nel centro estivo il pranzo portato da casa

*Il libro LA MAGICA STORIA DI RE ARTU’ è incluso nel prezzo nelle opzioni che includono il pomeriggio.

 

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

  1. L’iscrizione va consegnata con i relativi allegati presso il Museo della Centuriazione Romana (viale Europa, 12 Borgoricco) nei seguenti giorni e orari:
    • Venerdì dalle ore 15.00-18.00
    • Sabato dalle ore 10.00- 12.00 e dalle ore 15.00 -18.00
    • Domenica dalle ore 10.00- 12.00 e dalle ore 15.00 -18.00
  2. L’iscrizione dovrà essere corredata da:
    • Modulo compilato delle autorizzazioni (v. retro della richiesta)
    • Ricevuta di versamento
  • Sarà possibile consegnare la richiesta di iscrizione con i relativi allegati via mail all’indirizzo: info@heredia.it

 

MODULI DA SCARICARE

richiesta di iscrizione(IN FORMATO WORD) – richiesta di iscrizione (IN FORMATO PDF)

modulo delle autorizzazioni con delega (WORD) –modulo delle autorizzazioni con delega (PDF)note informative(PDF) 

 

MODALITA’ DI VERSAMENTO:

  • IN CONTANTI presso il Museo della Centuriazione Romana nei seguenti giorni e orari:
    • Venerdì dalle ore 15.00-18.00
    • Sabato dalle ore 10.00- 12.00 e dalle ore 15.00 -18.00
    • Domenica dalle ore 10.00- 12.00 e dalle ore 15.00 -18.00
  • BONIFICO BANCARIO: Banca Padovana Credito Cooperativo Agenzia Borgoricco, IBAN IT42 W083 2762 3900 0000 0221 453 Causale: “CENTRO ESTIVO-nome e cognome bambino/a”.

 

ALTRE ISTRUZIONI IMPORTANTI:

  • Durante le attività non sono ammessi giochi, cellulari e altri oggetti non essenziali allo svolgimento delle attività proposte.
  • Durante i laboratori ci si può sporcare.
  • Eventuali problematiche relative ad allergie e/o assunzioni di medicinali (terapie in atto) devono essere debitamente segnalate.
  • L’Associazione incaricata si riserva di richiamare chiunque si comporti in modo scorretto o manifesti un comportamento pericoloso per sé e per gli altri.